Campobasso

Il progetto

Recuperare il sapere antico di una cucina tradizionale per poterlo comunicare e valorizzare al di fuori dei confini regionali e nazionali costituisce senza dubbio una sfida importante. Ed è proprio questo che la Camera di Commercio di Campobasso si è proposta di fare con la realizzazione dell’Archivio della memoria.

La provincia di Campobasso è un territorio con caratteristiche peculiari, un piccolo scrigno di saperi, sapori, profumi, aromi, che affondano le loro radici nel tempo, in un percorso storico e culturale in cui “ i modi del fare” tipici delle lavorazioni artigiane, delle tradizioni agropastorali, della cucina figlia dei frutti del proprio territorio si sono tramandati di generazione in generazione.

Riconoscere il valore culturale dei “modi del fare” della cucina tradizionale locale costituisce il primo passo per un’operazione di recupero e valorizzazione che consenta una maggiore fruizione e conoscenza di ciò che “l’arte gastronomica” locale ha prodotto nel tempo, codificando tale sapere in ricette gustose e genuine che costituiscono pietre miliari del patrimonio enogastronomico locale, che magicamente incontrano e soddisfano i principi della Dieta Mediterranea.

Ma una buona cucina ha bisogno che mani attente possano lavorare buoni ingredienti. Ed il territorio della provincia di Campobasso offre prodotti agroalimentari di ottima qualità, frutto di una tradizione che affonda le proprie radici lontano nel tempo, nella civiltà agropastorale sannita. Una tradizione che pur nel progresso della tecnologia è sempre rimasta fedele al principio della genuinità come valore e che ancora oggi consente di assaporare le pietanze frutto di tali prodotti e di avvertire la loro provenienza dalla terra o dal mare nel gusto, nel profumo, negli aromi, nei sapori.

Promuovere le produzioni dei territori e le loro eccellenze significa dare il giusto riconoscimento a chi tali prodotti realizza e la Camera di Commercio di Campobasso, espressione di ogni attività economica del territorio, costituisce il soggetto più adatto a promuovere l’Archivio della memoria oltre i confini locali.

Amodio De Angelis

Presidente Camera di Commercio Campobasso